Il lago di Bolsena
I PESCI DEL LAGO DI BOLSENA   1 2 3 4 5 6  7  8 9 10  
ANATOMIA DEI PESCI
Anatomia dei pesci
Anatomia dei pesci
Anatomia dei pesci
Anatomia dei pesci
Anatomioa dei pesci

La fauna ittica è abbastanza ricca e varia. All'ormai noto coregone del lago di Bolsena si affiancano tutta una serie di specie di pesci che risulta difficile trovare in altri laghi italiani.
Si possono annoverare specie originarie del luogo o immesse in tempi remoti: la tinca, il cavedano, la carpa, la scardola ed il latterino, ad alimentazione prevalentemente erbivora o insettivora; altre specie come il luccio, il persico reale e l'anguilla, tutti voraci predatori che si nutrono di altri pesci.

A queste si affiancano altre specie ittiche immesse per specifici interessi umani come il coregone e la gambusia, o immessi per errore come nei casi dell'infestante persico-sole, vorace predatore di avanotti e di uova.
Di alcune specie, un tempo diffuse come lo spinarello e l'agone, oggi si ha notizia solo dai racconti e dalle descrizioni dei pescatori.

TABELLA RIASSUNTIVA DEI PESCI PRESENTI NEL LAGO DI BOLSENA

Denominazione scientifica
Termine Italiano
Termine dialettale
Importanza per l'uomo
Strumenti da pesca
1 - Esox lucius Luccio Luccio Apprezzato ma poco diffuso Reti da parata, palamiti, lenze
2 - Perca fluviatilis Persico
o
pesce persico
Pèrzico Apprezzato, discretamente diffuso Reti da parata (perzichièra)
3 - Anguilla anguilla Anguilla Nguilla Molto apprezzata, diffusa Palàmiti, bertovelli (artavellòne)
4 - Tinca tinca Tinca Ténca o scòta Discretamente apprezzata, diffusa Reti da parata e da circuizione
5 - Atherina lacustris Latterino Lattarino Apprezzato, abbastanza diffuso Reti da parata (retine)
6 - Mugil cephalus Cefalo Cèfolo Immesso dal mare, discretamente apprezzato Reti da circuizione (cefolara, cefolaretta)
7 - Scardinius      erythrophalmus Scardola Lasca Apprezzata e diffusa ma poco pescata Reti da parata (artana)
8 - Gobius nigricans Ghiozzo Jjòzzo Nessuna importanza Nessuno
9 - Cobite tenia Cobite - Nessuna importanza Nessuno
10 - Salmo trutta Trota di lago Tròtta Rara quanto apprezzata Reti da parata (retòna)
11 - Barbus plebeius Barbo Bbarbo Poco diffuso e poco apprezzato Raramente pescato
12 - Cyprinus carpio Carpa Carpa Diffusa e discretamente pescata Reti da parata (carpara)
13 - Rutilus rubidio Triotto Arròne o aroncèlla Raro e di nessuna importanza Nessuno
14 - Leuciscus        cephalus Cavedano Carvòne o carbòne Scarsa importanza Raramente pescato con vari tipi di rete
15 - Leuciscus soufla Vairone - Raro e di nessuna importanza Nessuno
16 - Cyprinus carpio Carpa a specchi Carpa a specchio Rara e discretamente apprezzata Reti da parata (carpara)
17 - Chondrostoma        toxostoma Lasca Lasca Rara e poco apprezzata Raramente pescata
18 - Alburnus alborella Alborella Arborella Forse scomparsa Nessuno
19 - Carassius        carassius Carassio Carasso o pesce torzo o carésso Immesso di recente e di nessuna importanza Nessuno
20 - Carassius auratus Carassio dorato Pésce ròsso Immesso di recente e di nessuna importanza Nessuno
21 - Sander lucioperca Lucioperca
o
Luccioperca
Lucciobbèrga
o
Lucciopèrca
Immesso e subito scomparso Nessuno
22 - Coregonus sp. Corègono
o
Coregone
Gorigòne Immesso alla fine del XIX sec., molto apprezzato Reti da parata (retòna)
23 - Micropterus        salmoides Persico trota Bboccalòne Di recente immissione, apprezzato ma poco pescato Lenze, raramente reti da parata o bertovelli
24 - Knipowitsc Ghiozzetto di laguna - Nessuna importanza Nessuno
25 - Lepomis gibbosus Persico sole Sampiètro o sampietrino Immesso di recente, infestante, di scarsa importanza Pescato casualmente con diversi tipi di rete
26 - Gambusia affinis Gambusia Gambusio o pescesambuco o panzaròtto Immesso nel XX sec., di nessuna importanza Nessuno
27 - Ameiurus        nebulosus Pesce gatto Pescegatto o gatto Immesso di recente, infestante, di scarsa importanza Pescato casualmente con diversi tipi di rete
28 - Gasterosteus        aculeatus Spinarello Cianciarico Scomparso dal lago, sopravvive nei ruscelli Nessuno
29 - Alosa lallax        lacustris Agone Lagòne Scomparso Veniva pescato con reti da parata (retòna)
crostacei del lago di Bolsena